Parte lesa


6 Dicembre 2017 riaprono le porte dello Spazio Chora di Via Zanfarino 29 per il primo appuntamento invernale con l’arte contemporanea a Sassari. Il progetto nasce in relazione con lo spazio ospitante, storica macelleria della città. Le mappe di Gianni Nieddu forniscono istruzioni sulla scelta dei tagli selezionati della carne e indagano la correlazione tra rappresentazione visiva e dominio per mezzo di immagini stilizzate, indifferenti all’esistenza dell’animale destinato al macello, per questo definito parte lesa. Come suggerito dal testo curatoriale “accentramento e stilizzazione riducono l’animale alle caratteristiche essenziali della specie, privandolo del racconto di un qualche contrassegno particolare.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti